Iniziative Centro AMA – MIUR 2017, Roma 5-6 maggio

4.Locandina_Roma_Noi_Stranieri_05-06.05.17_CORR

Annunci

Proroga Bando Ludi Canoviani

Qui la comunicazione inviata da Alberto Pavan

PROROGA BANDO LUDI CANOVIANI

Iniziative Centro AMA – MIUR 2017

Anche per il 2017 sono previsti incontri di formazione e aggiornamento in servizio per docenti, per la seconda edizione di “Esperienze e proposte di didattica delle materie classiche”.

Qui le locandine dei primi incontri, seguiranno informazioni sulla summer school, prevista dal 20 al 22 luglio, e sugli altri incontri.

Altri licei hanno organizzato incontri e convegni con la collaborazione del Centro AMA: qui le locandine.

 

L’argomento del ‘si comincia così e poi…’. di Gigi Spina

Nel proseguimento del dibattito sul liceo classico e prima del convegno di Siena del 13 e 14 dicembre, ho sentito la necessità (e anche il gusto) di una riflessione che affido alla nostra pagina fb e al blog, senza impedire a chi voglia diffonderla di farlo senza alcuna remora. Condividetela anche se non la condividete 🙂

“Il futuro del passato. L’insegnamento delle materie classiche nella scuola di domani”, Siena 13 e 14 dicembre 2016

Se non leggeremo più l’Eneide perderemo contatto non solo con il mondo romano, ma anche con ciò che è venuto dopo. Perdere Virgilio significa perdere anche Dante, e così via. Un cambiamento radicale di enciclopedia culturale somiglia a un cambiamento di alfabeto.
Martedì 13 e mercoledì 14 dicembre 2016 presso l’Auditorium del College “Santa Chiara” di Siena si terrà il Convegno, organizzato dal Centro Antropologia e Mondo Antico dell’Università di Siena (Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne) e dall’Associazione Antropologia e Mondo Antico.
Il Convegno rappresenta il momento conclusivo di una serie di iniziative dedicate ai docenti di materie classiche delle scuole superiori e realizzate dall’AMA in tutta Italia nel corso del 2016 (summer school, festival di teatro e danza, incontri di formazione e aggiornamento), nell’ambito di un progetto finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale d’Istruzione).
La partecipazione è gratuita ed è previsto l’esonero per i presenti (circolare ministeriale AOODGOSV Prot. n. 0008890 – 24/09/2015).
Per motivi logistici, si richiede in ogni caso a chi intende partecipare di segnalare il proprio nominativo a Francesca Marzari (marzari@unisi.it). Se si è docenti, si prega di indicare anche scuola, città di provenienza e materie insegnate.
Associazione Antropologia e Mondo Antico
Centro Antropologia e Mondo Antico

Il Centro AMA ha trent’anni.

Un pomeriggio per festeggiarlo25-novembre